Promozione

Congelatori a Pozzetto Professionali

 

In questa sezione puoi trovare un’ampia gamma di congelatori a pozzetto per gelati che ti permetteranno di conservare in modo ottimale ed elegante tutti i tuoi prodotti di gelateria.

La parte superiore dei congelatori a pozzetto professionali è composta da una vetrina che permette ai clienti di scegliere il gelato. La vasca di base di queste apparecchiature è un monoblocco con isolamento in poliuretano dove all’interno si possono collocare le vaschette del gelato. Nel nostro store online puoi trovare congelatori a pozzetto per supermercati con diverse capacità: da 77 litri a 358 litri.

Dotati di un design innovativo e d’avanguardia e di elevati standard qualitativi, le attrezzature presenti nel nostro shop online permettono la conservazione di un gran numero di alimenti e gelati a una temperatura compresa tra i -18 e i - 25 gradi centigradi.

Tutti i congelatori a pozzetto professionali che torvi su Gastrodomus ti permettono di conservare al meglio i tuoi gelati che in questo modo seguiranno nel modo più adeguato la filiera del freddo e arriveranno integri sulla tavola dei tuoi clienti.

Contattaci per saperne di più!

Mostrando 1 - 15 di 15 oggetti
Mostrando 1 - 15 di 15 oggetti

Come puoi riconoscere un gelato ben conservato?

 

Prima di scartare e gustare un gelato appena acquistato, è buona norma fare attenzione al luogo nel quale fino a quel momento è stato conservato. La temperatura del banco a pozzetto professionale, infatti, deve essere adeguatamente bassa, ossia deve attestarsi solitamente sui - 18° C. I gelati ivi contenuti devono essere posizionati al di sotto della linea rossa riportata sulle pareti del banco a pozzetto, perchè un eccessivo riempimento del congelatore impedisce un' adeguata conservazione del gelato. Inoltre, non deve essere presente la brina nè sulle pareti del banco a pozzetto, nè sulle confezioni di gelato. La brina, infatti, indica che ci sono stati sbalzi di temperatura all'interno del congelatore.

 

Una volta acquistato e scartato il gelato, che cosa devo osservare per essere sicuro che non sia stata interrotta la catena del freddo?

 

Prima di addentare il gelato è bene verificare che sulla superficie del prodotto non si sia depositato uno strato di brina, indice appunto di sbalzi di temperatura precedenti e che non ci siano state variazioni nella forma e nel volume del gelato stesso.