Piano di cottura a induzione su armadio aperto - 2 zone di cottura - Prof 700 mm

Piano di cottura a induzione su armadio aperto - 2 zone di cottura - Prof 700 mm Ingrandisci

70/40 IND

€ 3.972,19 +iva

Metodi di pagamento:
  • - Bonifico Bancario Anticipato
  • - Paypal o Carta di Credito
  • - Pagamento 50% bonifico bancario anticipato e 50% alla consegna con supplemento 3%

€ 4.846,07 iva inclusa

  • Trasporto Gratuito
Scegli gli accessori

Dimensioni
Dimensioni esterneL 400 mm x P 700 mm x H 850 mm
Profondità piano di cottura700 mm
Profondità cucina700 mm
Dati tecnici
Potenza7 KW
Alimentazione400 V/ 3 N/ 50 - 60 Hz
VoltaggioTrifase - 400 V
Potenza piastre2 piastre x 3,5 KW
Numero zone di cotturaNR 2 zone di cottura
AlimentazioneElettrico
Numero piastreNR 2 piastre
Informazioni generali
Tipologia piano di cotturasu mobile
Tipologia cucinaInduzione
ConfigurazioneSu mobile

Piano di cottura a induzione allestito su armadio aperto con 2 zone di cottura, profondità 700 mm.

 

Il funzionamento delle cucine a induzione si basa sul principio dei campi elettromagnetici che, attivati dalla presenza del fondo ferroso della pentola, creano un calore immediato all'interno della stessa. La cottura a induzione sfrutta le correnti magnetiche generate dalle bobine del piano e in tal modo è il fondo della pentola che si scalda e non il piano di cottura che rimane freddo. Questo è un sistema di funzionamento molto importante a livello di risparmio energetico, in quanto l’energia utilizzata serve a generare il calore solo dove e quando serve.

Il vero vantaggio dei piani di cottura a induzione è proprio l’alto rendimento: il calore ottenuto è identico a quello degli altri tipi di piani, ma è ottenuto utilizzando un minor consumo di energia.

 

Il piano è in acciaio INOX AISI 304 e il piano di cottura è ampio in vetroceramica di grosso spessore, ermetico e facilmente pulibile. Su di esso sono riprodotte le zone di cottura che sono indipendenti e sono controllate da regolatori di potenza comandate da manopole che regolano la temperatura dalla posizione di spento, fino alla posizione di temperatura massima.

Ciò che contraddistingue il piano a induzione è la brevità del raggiungimento della temperatura di cottura. Le zone di cottura si attivano solo a diretto contatto con le pentole e possiedono un dispositivo antiriscaldamento. I gruppi di induzione, inoltre, sono provvisti di sistemi di ventilazione per lo smaltimento della temperatura. Il piano a induzione è dotato di un campo magnetico che genera calore nel momento in cui si appoggia la pentola con il fondo ferroso sopra alla piastra stessa. Se la pentola riposta sopra non ha questa caratteristica, l'apparecchiatura non funziona; a fine lavoro il piano risulterà freddo.

 

Per non compromettere il funzionamento del generatore induttivo, il vano inferiore non può essere MAI riscaldato, né con l’applicazione di un forno e nemmeno con un armadio caldo. Potrà essere occupato da pentole neutre od accessori, i quali però non dovranno influire nel flusso d’aria di raffreddamento.

 

Si consiglia di porre sul piano di cottura pentole del diametro compreso tra 12 cm e 28 cm.

Richiedi informazioni sul prodotto

800 40 08 05 (+39) 0434 86 92 32


(*) Campi obbligatori

3 altri prodotti nella stessa categoria: