Tagliamozzarella per Pizza

 

Per tagliare la mozzarella, alimento fondamentale per la preparazione della pizza, puoi ricorrere a uno strumento molto interessante in grado di agevolarti il lavoro e velocizzare i tempi di preparazione dei tuoi piatti.

Si tratta del tagliamozzarella per pizza, attraverso cui puoi tagliare la mozzarella nella forma che più desideri in pochi secondi, aiutandoti con i pratici e versatili dischi.

 

Lo shop online propone diversi modelli di tagliamozzarella professionali, sia per mozzarella a sfilacci sia per mozzarella a cubetti a cui è possibile abbinare i rispettivi dischi per ottenere spessori variabili sulla base delle tue necessità e di quelle dei tuoi clienti.

Tutti i prodotti che trovi nel nostro shop online sono Made in Italymarchiati CE, resistenti, affidabili, di alta qualità e facili nell’uso.

Sul catalogo online ogni articolo presenta foto dettagliate, schede tecniche e prezzo di vendita molto conveniente.

Acquistando i tagliamozzarella per pizza presenti su Gastrodomus, la soddisfazione e la massima qualità sono garantite e il trasporto è incluso! 

Tutti i tagliamozzarella a cubetti che trovi nel nostro store sono compatti e questo ti permette di poterli collocare agevolmente all’interno della tua cucina professionale o sul piano di lavoro della tua pizzeria.

Tutti i tritamozzarella sono, inoltre, robusti, vista la loro struttura in acciaio inox e facili e sicuri nell’utilizzo grazie alla presenza di microinterruttori di sicurezza.

 

Mostrando 1 - 5 di 5 oggetti
Mostrando 1 - 5 di 5 oggetti

Per quanto riguarda il tipo si mozzarella ideale da utilizzare nella farcitura delle tue pizze, è meglio usare sempre quella fresca da tagliare a fette o a julienne.

La mozzarella di bufala, grazie al gusto delicato abbinabile a molti ingredienti, è un formaggio molto utilizzato nella pizza, bisogna però conoscere ed evitare i principali errori legati al suo utilizzo, in quanto l’eccesso di acqua potrebbe comprometterne la cottura.

Cosa fare?

-          Spremere e scolare adeguatamente la mozzarella, asciugando bene il prodotto altrimenti la pizza potrebbe non cuocersi completamente nella parte centrale e l’acqua potrebbe ristagnare sulla superficie della pizza creando bruciature;

-          Non eccedere con le quantità;

-          Impostare il forno a temperatura abbastanza elevata tale da far evaporare velocemente l’acqua;

-          Mettere la mozzarella a metà cottura o appena la pizza viene sfornata;