Filtra per...

Tipologia cucina
Configurazione
Profondità cucina

Cucine Professionali A Induzione

Stai cercando cucine a induzione per la cucina del tuo locale?

Gastrodomus ha selezionato accuratamente per te alcuni modelli con lo scopo di soddisfare al massimo le esigenze dei tuoi clienti e garantire il massimo di affidabilità e efficienza.

Le cucine professionali a induzione in vendita sullo shop online sono un perfetto connubio tra innovazione e gusto estetico. Sono prodotti di alta qualità, robusti e durevoli nel tempo, di facile uso e manutenzione, dotati di alte prestazioni e affidabilità e adatti a ogni ambito professionale inerente la ristorazione. Vengono allestiti su armadio aperto e possono avere profondità 700 mm o 900 mm.

Scegliere una cucina a induzione significa poter lavorare in piena sicurezza, ridurre i tempi di cottura e avere una superficie di lavoro facilmente pulibile.

Mostrando 1 - 4 di 4 oggetti
Mostrando 1 - 4 di 4 oggetti

Il funzionamento delle cucine a induzione si basa sul principio dei campi elettromagnetici che, attivati dalla presenza del fondo ferroso della pentola, creano un calore immediato all'interno della stessa. La cottura a induzione sfrutta le correnti magnetiche generate dalle bobine del piano: in tal modo è il fondo della pentola che si scalda e non il piano di cottura che rimane, al contrario, freddo. Questo è un sistema di funzionamento molto importante a livello di risparmio energetico, in quanto l’energia utilizzata serve a generare il calore solo dove e quando serve.

Il vero vantaggio delle cucine professionali ad induzione è proprio l’alto rendimento: il calore ottenuto è identico a quello degli altri tipi di piani, ma ottenuto utilizzando minor consumo di energia.

Acquistando su Gastrodomus le cucine a induzione è impossibile rimanere delusi: affidabilitàsicurezza e igiene sono garantite, il miglior rapporto qualità prezzo è assicurato e il trasporto è incluso!

 

Perché scegliere cucine a induzione?

 

Le cucine a induzione, sebbene siano da poco apparse nelle cucine di noi italiani, forniscono un metodo di cottura che all’estero viene utilizzato già da circa 20 anni come alternativa al gas.

Le cucine professionali a induzione vengono molto utilizzate in quanto non hanno consumi energetici eccessivi, rappresentano un metodo di cottura sicuro, veloce e funzionale.

L’induzione è un fenomeno di natura elettrica utilizzato per generare calore e cuocere in questo modo gli alimenti. Il piano di cottura ad induzione, infatti, è composto da una superficie piana, sotto la quale ci sono bobine con filamenti di rame che sviluppano corrente elettrica indotta e vanno così a scaldare pentole e tegami posti sopra. L’induzione agisce solo sulla pentola riscaldandola e non agisce pertanto direttamente sul cibo. In questo modo i cibi risulteranno adeguatamente cotti e scaldati in modo uniforme e omogeneo.

Uno dei vantaggi della cottura tramite piano ad induzione è il rendimento e il risparmio energetico. Infatti i piani ad induzione professionali sfruttano al meglio la potenza dell’energia elettrica ottenendo il calore più velocemente rispetto ai piani a gas o ai piani elettrici.

Un altro vantaggio è il fatto che non è necessario cambiare le pentole e i tegami che già si utilizzano, in quanto l’induzione funziona molto bene con ogni pentola con fondo ferroso come ad esempio pentole in acciaio, antiaderenti e ghisa. Qualora si utilizzasse una pentola non adatta, non succederebbe comunque nulla: semplicemente il calore non verrebbe emesso perché appunto il piano ad induzione inizia a funzionare solo nel momento in cui incontra una pentola adatta all’uso.

Un altro motivo per scegliere i piani ad induzione professionali è il fatto che il piano è di semplice utilizzo. L’induzione, infatti, concentra il calore solamente sulla superficie della pentola e reagisce in modo preciso ai comandi consentendoti di ottenere un ottimale risultato di cottura.

Infine, il piano di cottura ad induzione è di semplice pulizia perché la superficie rimane sempre liscia e fredda e quindi bastano una spugna umida e una piccola quantità di detersivo per i piatti per lucidare il piano di cottura.